+18 Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmente Probabilità di vincita
Scommesse mondiali 2018

Mondiali 2018

Consigli scommesse mondiali: pronostici e quote per Russia 2018

Consigli scommesse mondiali: pronostici e quote per Russia 2018

18 giugno 2018
par Concetta D'apote

Per ogni scommettitore degno di questo nome, i mondiali di calcio 2018 sono una potenziale miniera d’oro ed un’occasione per mettersi alla prova su tutte le scommesse che i bookmaker offrono sulla manifestazione. Ma che male c’è a ricevere qualche aiutino, qualche consiglio su come iniziare a scommettere e come dirigere le nostre puntate?? Oggi siamo qui proprio per questo, con i nostri migliori consigli scommesse mondiali per aprire un conto gioco e usufruire di tutti i vantagi collegati con ciò. E poi, per non farci mancare nulla, alcuni pronostici scommesse mondiali tutti per voi!

Come ottenere i bonus per i Mondiali 2018: le proposte scelte dalla redazione

Quando decidiamo di lanciarci nel mondo delle scommesse online, il primo dubbio che ci si pone innanzi è quello relativo all’operatore da scegliere. Al momento, tra operatori italiani ed esteri, di grandi dimensioni come più piccoli, abbiamo circa 30 operatori registrati con regolare licenza AAMS e quindi la scelta potrebbe essere complicata. Il primo dei nostri consigli scommesse mondiali ve ne presenta tre: SNAI, Sisal ed Eurobet. Per quanto riguarda i primi due sappiamo che sono due operatori storici che non si occupano soltanto di scommesse online, mentre Eurobet è di origine inglese, emanazione del gruppo Ladbrokes.

Proseguiamo con i nostri consigli scommesse mondiali e vediamo come sia facile creare il proprio conto gioco con uno di questi. In realtà si tratta di una procedura di poco conto, in quanto è sufficiente accedere sul sito internet dell’operatore che si è scelto, registrarsi inserendo i propri dati, scannerizzare e inviare una copia della nostra carta d’identità e, dopo che questa è stata riconosciuta ed accettata, fare il nostro primo versamento. Facile no?

Una volta che tutto ciò è stato fatto saremo pronti a giocare, ma noi e i nostri consigli scommesse mondiali non vi abbandoniamo certamente qui. Anche perché qui c’è da ricevere il bonus, quindi parliamone. Ogni singolo operatore offre ai nuovi clienti che decidono di aprire un conto gioco presso di lui un bonus di benvenuto e ovviamente nessuno di questi tre fa eccezione.

Bonus Snai Mondiali

Andando nello specifico, SNAI offre quello che forse è il bonus più alto dell’intero panorama dei bookmaker, fino a 505 euro, divisi in tre tranche. Innanzitutto, quando ci registriamo (quindi ancora prima di effettuare un versamento) riceveremo un bonus di 5 euro, a cui seguirà un rimborso fino a 300 euro (10 al giorno) pari al 50% sulle scommesse giornaliere, e un bonus fino a 200 euro (rimborso della spesa complessiva nei primi 30 giorni). Si tratta di un bonus sostanzioso, ma per ottenerlo nella sua completezza si devono comunque investire un bel po’ di soldi.

bonus snai mondiali

Bonus Sisal Mondiali

Se siete giocatori alle prime armi, uno dei nostri consigli scommesse mondiali è quello di magari scegliere un operatore come Sisal, che offre bonus fino a 120 euro ma molto più facili da raggiungere. Infatti, alla prima scommessa sportiva effettuata con quota uguale o superiore a 2.00 ci verranno accreditati 20 euro, a cui seguiranno 50 bonus settimanali da due euro che guadagneremo effettuando almeno 5 scommesse durante la settimana stessa.

sisal bonus mondiali

Bonus Eurobet Mondiali

Infine, Eurobet si colloca più o meno in mezzo alle due precedenti, ed in seguito al primo versamento verremo premiati con 10 euro di bonus a cui seguiranno al massimo altri 200 euro come rimborso al 50% delle scommesse effettuate nella prima settimana.

bonus eurobet mondiali

Puntare su Nazionale Vincente ai Mondiali Russia

Adesso siamo iscritti, abbiamo ritirato il nostro bonus e siamo pronti a scommettere sui mondiali di calcio Russia 2018, e quindi i nostri consigli scommesse mondiali si trasformano in pronostici scommesse mondiali, dato che qui di seguito troverete alcuni spunti per le vostre puntate. Partiamo dalla squadra che vincerà i mondiali, un tipo di scommessa invitante in quanto offre delle quote piuttosto alte anche grazie al fatto che tante squadre possono legittimamente dichiararsi contendenti. Tutti i bookmaker, inclusi i nostri tre, sono concordi nel trovare un gruppo di sei nazionali favorite per la vittoria finale, e rispondono al nome di Brasile, Germania, Francia, Spagna, Argentina e Belgio. I nostri consigli scommesse mondiali su questo argomento sono piuttosto chiari. Sembrano esserci due favorite chiare, Brasile e Germania, e su queste bisogna puntare. Intendiamoci, le altre sono nazionali dalla grandissima qualità, ma paiono essere uno scalino sotto, per motivi vari, alle due sopra citate.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Quote delle partite Finale Francia – Croazia ai Mondiali 2018

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Continente favorito ai Mondiali di Calcio

I pronostici scommesse mondiali possono toccare argomenti molto classici, come quello citato sopra della vittoria del torneo, ma anche qualcosa di più originale, e qui ve ne proponiamo uno: da quale continente proverrà la squadra che vincerà il mondiale? Analizzando brevemente le squadre citate sopra ed allargando anche un po’ la nostra visuale, capiamo velocemente che si tratta di una lotta a due: Europa e Sud America. Non a caso, le sei squadre che abbiamo citato poco fa provengono tutte da questo continente, ma ci sono anche, a seguire, Inghilterra, Uruguay Colombia, Spagna, Portogallo, e via discorrendo. L’Europa ha più pretendenti al titolo, ma le sudamericane sono molto pericolose: la sfida è aperta.

consigli mondiali russia

Miglior attacco ai Mondiali di Russia

Altra tipologia di scommessa su cui possiamo puntare con garanzia di divertimento è quella che riguarda il miglior attacco della competizione: chi segnerà più gol ai mondiali? Chi giocherà di più, viene da rispondere di getto. Sotto lo scherzo, però, si nasconde uno dei nostri consigli scommesse mondiali. Con ogni probabilità, sarà uno dei top team favoriti, a vincere questa classifica, sia per la presenza dei migliori giocatori, sia proprio perché matematicamente giocando di più hanno più possibilità di segnare. In questa categoria vi consigliamo di andare con la Francia: girone facile e rosa stellare (Mbappé, Griezmann, Pogba, Giroud) potrebbero davvero far saltare il banco.

Capocannoniere quote Mondiali 2018

E chiudiamo la nostra carrellata di consigli scommesse mondiali parlando di un’altra tipologia di offerta che dobbiamo presentare con l’ausilio di un po’ di matematica. Se ogni squadra ha 20 giocatori e ci sono 32 squadre, ne consegue che ci sono tantissimi giocatori che possono vincere il titolo di miglior marcatore dei mondiali. E noi sappiamo già molto bene che cosa comporta una grande lotta tra tanti favoriti per una scommessa: quote più alte per chi gioca. Possiamo citare alcuni nomi che più di altri possono meritare il classico eurino. Prima di tutti mettiamo Neymar, il brasiliano del Paris Saint Germain, in quanto terminale principale di una squadra, quella verdeoro, che si presenta con i favori del pronostico e con una linea di centrocampisti e attaccanti da fare invidia a qualunque avversario. Con lui mettiamo Lionel Messi, uno dei migliori giocatori del mondo e a sua volta leader di una squadra, quella Argentina, che si presenta come capace di far passare dei brutti quarti d’ora ad ogni difesa che affronterà.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Ottavi di finale: squadre qualificate a Russia 2018

Ritorniamo su un binario un po’ più tradizionale con i nostri consigli scommesse mondiali e parliamo di ottavi di finale: in altre parole, quali squadre supereranno i gironi? Quando decidiamo di fare i nostri pronostici scommesse mondiali dobbiamo scegliere innanzitutto la nostra strategia e solo in quel modo riusciremo a capire su cosa puntare. Per dire, è chiaro che ci sono altissime probabilità che la Francia passi il proprio girone che comprende anche Danimarca, Perù ed Australia, così come lo stesso Brasile gode di tantissimi favori del pronostico nel gruppo con Serbia, Svizzera e Costa Rica, ma ne consegue che le quote ne risentano e siano molto basse. I nostri consigli scommesse mondiali vanno proprio contro questa direzione: puntare su opzioni su quote molto basse significa divertimento e guadagni limitati. Invece, se decidessimo di giocare sul gruppo H, con Colombia, Giappone, Polonia e Senegal, avremmo quote molto più alte proprio perché l’incertezza è maggiore.

La redazione ha deciso di esporre i propri consigli scommesse mondiali su dove puntare: favorita vincente, continente, miglior marcatore, attacco e quote.

Tutti i gironi Mondiali 2018: quote e pronostici della vincitrice gruppo

Tutti i gironi Mondiali 2018: quote e pronostici della vincitrice gruppo

18 giugno 2018
par Concetta D'apote

32 squadre ai nastri di partenza dei mondiali di calcio, 16 passeranno alla fase ad eliminazione diretta, mentre altre 16 abbandoneranno la competizione dopo sole tre partite. Ma quali sono le nazionali che hanno più possibilità di passare il turno, magari vincendo i propri gironi? In questo articolo andremo ad approfondire proprio il discorso delle quote vincitrice gruppo, analizzando le composizioni dei vari gironi e guardando con attenzione a chi li può conquistare.

Finale Mondiali: le quote della favorita vincente

Chi vincerà e passerà il turno delle finali dei Mondiali 2018? Ecco qui le squadre che si batteranno in questa fase di eliminazione.

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Tutte le quote della vincitrice gruppo: squadre favorite nei gironi

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Favorite del Gruppo A

Iniziamo con il gruppo dei padroni di casa, la Russia. La nazionale della squadra ospitante non si presenta particolarmente competitiva e, con ogni probabilità, non sarà in corsa per conquistare il proprio girone. Le quote vincitrice gruppo vedono decisamente favorito l’Uruguay, squadra che è candidata anche a un buon percorso nelle scommesse mondiali 2018, ma proprio la Russia dovrebbe comunque poter combattere per il secondo posto. Le quote vincitrice gruppo ci indicano come la principale avversaria dei padroni di casa sarà l’Egitto (a condizione che la loro stella, Mohamed Salah, riesca a scendere in campo a causa di infortunio alla spalla patito nella finale di Champions League), mentre per l’Arabia Saudita dovrebbe essere quasi garantito l’ultimo posto nel girone.

uruguay russia egitto arabia saudita

Favorite del Gruppo B

Anche per quanto riguarda il girone B, le quote vincitrice gruppo sono piuttosto delineate. Nonostante i grandi problemi di staff, con l’esonero dell’allenatore Julen Lopategui a soli due giorni dall’esordio della squadra nella competizione, la Spagna è data da tutti i bookmaker come la squadra favorita per la vittoria. Alle sue spalle troviamo il Portogallo con quota più che raddoppiata. Forse la formazione lusitana è un tantino sottovalutata e se riuscisse ad approfittare del momento di sbandamento degli iberici, dato che lo scontro diretto è proprio la partita inaugurale del gruppo, potrebbe davvero conquistare il primo posto del girone. Alle loro spalle, poche sono le probabilità di successo per Marocco ed Iran, con la sfida diretta che dovrebbe solamente servire a decidere chi sarà il fanalino di coda.

spagna portogallo marocco iran

Favorite del Gruppo C

Continuiamo con la serie dei gironi squilibrati ed andiamo a parlare del gruppo C. Volendo andare a guardare nel dettaglio, i bookmaker sono concordi, nelle loro quote vincitrice gruppo, nel definirlo uno dei due gruppi più squilibrati dell’intera competizione, e si fa sinceramente fatica a dare loro torto. Qui, infatti, troviamo la Francia, e non si può certamente dire che il sorteggio le abbia detto male, dato che le ha portato in dono Danimarca, Perù e Australia. La squadra di Griezmann, Pogba e Mbappé ha troppo talento per non vincere questo raggruppamento e le quote vincitrice gruppo degli operatori non fanno che confermarlo.

Alle loro spalle proprio la Danimarca del talento di Christian Eriksen sembra essere l’eventuale prima alternativa ai transalpini, mentre sia Perù che Australia fungeranno da alternative. Attenzione, però, agli scontri diretti tra queste ultime tre, in quanto i peruviani metteranno in campo una squadra anche talentuosa, mentre i kangaroos sanno come ci si qualifica agli ottavi di finale, avendo già ottenuto un risultato simile nel 2006.

francia australia danimarca peru

Favorite del Gruppo D

Altra favorita della competizione in questo gruppo, l’Argentina, ma non si può certamente dire che l’urna sia stata gentile con lei. Saranno infatti, Croazia, Nigeria ed Islanda a combattere contro i sudamericani. Piuttosto a sorpresa gli argentini sono estremamente favoriti per la vittoria del girone, con quote vincitrice gruppo piuttosto basse, e ciò non rende merito, a nostro parere, alla squadra croata, che può vantare giocatori del calibro di Modric (Real Madrid), Rakitic (Barcellona) e Kovacic (Real Madrid).

La potenza offensiva dell’albiceleste (Messi, Higuain, Dybala, Aguero, Di Maria) è impressionante ed ha pochi pari nell’intera competizione, ma allo stesso modo la loro difesa lascia qualche dubbio, ed i croati potrebbero dire la loro nello scontro diretto. Da non sottovalutare è, in ogni caso, anche la Nigeria, la quale è sempre fastidiosa e potrebbe essere la mina vagante della competizione, mentre l’Islanda, nonostante il grande successo mediatico ottenuto, non dovrebbe evitare l’ultimo posto.

argentina croazia nigeria islanda

Favorite del Gruppo E

Se con la Francia il sorteggio era stato piuttosto “delicato”, nemmeno il Brasile si può lamentare, dato che le sono capitate Svizzera, Serbia (ma non la Serbia di inizio millennio, bensì una versione molto più debole, secondo noi) e Costa Rica. Non a caso questi due gruppi sono unanimemente visti da bookmaker ed addetti ai lavori come i due più squilibrati, e di conseguenza quelli con le quote vincitrice gruppo più basse. Nulla dovrebbe fermare i verdeoro, talentuosi in ogni reparto (anche in porta ed in difesa, ebbene sì) e più smaliziati e più incattiviti di quattro anni fa, quando rimediarono una pessima figura nel mondiale casalingo (7-1 dalla Germania in semifinale).

Dietro al Brasile, la Svizzera dovrebbe aver abbastanza talento da poter superare i già citati serbi per il secondo posto, ma senza dubbio assisteremo ad uno scontro equilibrato, mentre per il Costa Rica il grande successo è già arrivato con la qualificazione alla competizione.

brasile svizzera serbia costa rica

Favorite del Gruppo F

Anche le quote vincitrice gruppo del girone F vanno in una direzione ben determinata, e non potrebbe essere altrimenti. La Germania è di fatto una delle principali favorite per la vittoria dei mondiali, sebbene possano maturare dei dubbi sulla reale validità dell’attacco, e si è trovata in un gruppo sulla carta facile ma che può riservare diverse insidie. Dietro ai teutonici, infatti, le quote vincitrice gruppo dicono Messico e Svezia. I centroamericani rischiano di essere davvero una delle formazioni tra le più sottovalutate della competizione ma sono forti di una rosa solida e con alcuni giocatori che giocano a buon livello nei vari campionati europei. Dal canto suo, sappiamo tutti come la Svezia si è qualificata alla competizione, ma potrebbe giocarsi con il Messico il passaggio del turno, mentre molto più staccata appare la Corea del Sud, inferiore a livello di talento alle compagne di gruppo.

germania messico svezia corea del sud

Favorite del Gruppo G

Dopo sei raggruppamenti con una squadra favorita in maniera netta, finalmente arriviamo in un girone in cui le quote vincitrice gruppo vedono una sostanziale parità. Il gruppo G vede, infatti, la sfida diretta tra due ottime squadre come Belgio ed Inghilterra, ed entrambe hanno le loro carte da giocarsi per terminare il girone in testa. Il Belgio è una squadra giovane e di talento, figlia di un lavoro di progettazione che dura da anni e che dagli scorsi mondiali ha iniziato a dare i propri frutti, mentre l’Inghilterra parrebbe essere riuscita, dopo anni di peregrinare, a mettere in campo una formazione di qualità guidata dall’attaccante Harry Kane. Presenze poco più che folcloristiche dovrebbero infine risultare Tunisia e Panama, le quali avranno poche difese da opporre alle due più blasonate avversarie.

inghilterra belgio tunisia panama

Favorite del Gruppo H

Dulcis in fundo, andiamo a chiudere con il girone più impronosticabile dell’intera competizione, quello composto da Polonia, Senegal, Giappone e Colombia. Questi ultimi sono dati come favoriti in termini di quote vincitrice gruppo da buona parte dell’universo che ruota intorno al mondo delle scommesse, ma la sfida contro la Polonia di Kamil Glik e di Robert Lewandowski non ha nulla da invidiare ai suoi avversari sudamericani. Alle loro spalle, però, bisogna prestare attenzione al Senegal, che vanta una rosa quasi completamente di stanza in Europa e che ha alcuni elementi di qualità, mentre il Giappone pare staccato, ma non di molto. La squadra del Sol Levante ha tutte le carte per difendersi anche in questo girone ed il suo primo posto alla fine delle tre giornate, sebbene per gli operatori sia il meno probabile, non è da escludere a priori. Anzi.

polonia senegal giappone colombia

Le quote della vincitrice gruppo per tutti i gironi dei Mondiali Calcio 2018. Chi sarà in testa alla classifica? Le quotazioni dei maggiori bookmaker online per scommettere sulla tua squadra.

Quote marcatori mondiali: migliori scommesse favoriti e sorprese

Quote marcatori mondiali: migliori scommesse favoriti e sorprese

11 giugno 2018
par Concetta D'apote

Vincere il campionato del mondo di calcio è uno dei traguardi più importanti per la carriera di un calciatore, ma ci sono anche altre possibilità di mettersi in luce in quest’importante occasione: senza dubbio, vincere la classifica marcatori della competizione è uno di questi ed ovviamente scommettere su questo evento è altrettanto possibile. Le quote marcatori mondiali che andremo ad analizzare oggi sono un bel sistema di scommettere, e non vediamo l’ora di condividere con voi le nostre migliori idee.

Migliori marcatori Mondiali 2018: pronostici sui favoriti vincenti

Dato che l’evento deve ancora iniziare, le quote marcatori mondiali coprono un numero di giocatori molto alto. per fare un esempio, Bet365, uno dei più grandi operatori a livello globale, offre quote marcatori mondiali singole per oltre 100 giocatori. È chiaro che una persona con un minimo discernimento non punterebbe mai sull’iraniano Reza Ghoochannejhad, però ve ne viene data la possibilità.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Ad ora, i bookmaker sono abbastanza concordi nel vedere un terzetto di favoriti in termini di quote marcatori mondiali composto:

  • dall’argentino Lionel Messi,
  • il francese Antoine Griezmann,
  • ed il brasiliano Neymar.

Messi è probabilmente uno dei due giocatori migliori al mondo insieme a Cristiano Ronaldo e guida una nazionale, quella argentina, dall’alto potenziale offensivo. Griezmann, invece, ha alle sue spalle un gruppo di alta qualità in tutti i reparti come quello francese. Neymar, infine, è tra i leader nelle quote marcatori mondiali perché il Brasile è la squadra favorita del mondiale e lui è chiaramente la stella della squadra.

marcatori mondiali 2018

Scommettere sul miglior marcatore scegliendo uno dei tre giocatori sopra citati è un buon modo di scommettere sulle quote capocannoniere mondiali, ma non si creda che il tutto si limiti a questi. Qualcuno si sentirebbe di non scommettere a priori sul già citato Cristiano Ronaldo, Romelu Lukaku o Harry Kane? Questi sono i giocatori che seguono nella lista dei favoriti, ma le loro quote leggermente più alte sono date dal fatto che le rispettive squadre di appartenenza (Portogallo, Belgio e Inghilterra) hanno qualche chance in meno di arrivare fino in fondo alla competizione e si sa che meno partite giocate equivalgono a meno possibilità di segnare.

Prendete nota di questo quando decidete di andare con le quote marcatori mondiali, così come del fatto che bisogna sempre controllare più operatori prima di effettuare le scommesse. Questo perché le quote variano molto tra bookmaker e bookmaker tanto che, per fare un esempio, scommettere su William Hill su Thomas Müller paga esattamente il doppio che farlo su Bet365. Ricordiamo che le quote cambiano continuamente, pertanto questa informazione potrebbe non essere più corretta.

Ecco, Müller è uno dei vari outsider che possono competere per il titolo di capocannoniere dei mondiali. Si tratta di un gruppo di giocatori che non partono con grandi favori del pronostico ma che con le giuste condizioni possono far saltare il banco e far guadagnare molto, anche perché le loro quote marcatori mondiali sono molto alte. Tra essi annoveriamo Luis Suarez ed Edinson Cavani (Uruguay), Kylian Mbappé (Francia), Robert Lewandowski (Polonia) e James Rodriguez (Colombia).

Quote marcatori Mondiali Russia 2018: le offerte dei bookmaker

Come vedremo tra poco, per una serie di motivi scommettere sulle quote marcatori mondiali è una delle idee più brillanti quando si decide di giocare sui mondiali, e se ci si avvicina per la prima volta a questo particolare mondo, si può approfittare dell’occasione. I bookmaker, infatti, per “accaparrarsi” nuovi clienti, offrono dei bonus di benvenuto che possono essere sfruttati da chi si vuole iscrivere presso uno di essi ed iniziare a giocare.

Questi bonus sono offerti da molti bookmaker, e sono di tutti i tipi, proprio per attirare tutte le categorie di giocatori: si va da bonus piccoli ma facili da raggiungere a bonus che superano anche i 400 euro ma che prevedono importi di giocata sostanziosi. Quindi mettetevi comodi, scegliete il vostro sito e fuoco alle polveri!

quote maggiorate mondiali 2018

Bonus mondiali: perché scommettere sui marcatori

Questa è una bella domanda: perché usare i nostri bonus di benvenuto, o comunque i nostri soldi, per giocarci le quote marcatori mondiali? La risposta è molto semplice.

Come abbiamo detto in apertura, si può scommettere su moltissimi giocatori (compreso il giapponese Genki Haraguchi, per dire) ed almeno una ventina di questi hanno qualche possibilità reale di vincere il titolo di capocannoniere dei mondiali. Questo significa che, almeno in questo momento in cui le partite non sono ancora iniziate e tutti i giocatori sono ancora alla pari, le quote sono molto alte e permettono buonissimi guadagni anche puntando sui grandi favoriti. Una volta che inizieranno le partite e ci saranno i primi gol, probabilmente le quote dei favoriti si abbasseranno e quindi i guadagni saranno minori.

Ci siamo chiesti: qual è il miglior marcatore e capocannoniere di questa edizione di Russia 2018? La nostra analisi sulle offerte bookmaker, quote marcatori mondiali e tanto altro.

Siti scommesse mondiali: offerte, bonus, quote, live

Siti scommesse mondiali: offerte, bonus, quote, live

11 giugno 2018
par Concetta D'apote

I mondiali di calcio Russia 2018 sono un’occasione probabilmente irripetibile per gli scommettitori: tantissime partite su cui giocare, possibilità di scommettere su ogni aspetto della manifestazione e tanti bonus da cogliere strada facendo. Esistono molti tipi di bookmaker, che mettono a nostra disposizione vari siti scommesse mondiali che sono un vero e proprio paradiso per noi scommettitori. In questo pezzo sarà nostra cura guidarvi alla scoperta di questi siti scommesse mondiali, con particolare attenzione ai siti più grandi, a cosa ci permettono di giocare e alle scommesse live.

Maggiori siti scommesse mondiali: le promozioni

Ecco qui alcune promozioni e bonus dei bookmaker scelti dalla redazione, che offrono bonus di benvenuto ai nuovi iscritti. Attenzione, solo utenti 18+, offerte soggette a termini e condizioni.

Siti Mondiali 2018 Bonus benvenuto Iscrizione e ottenimento bonus
bonus sport 5€ + rimborso 300€ + rimborso gold 200€ – usa “SNAIMAX17”
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+
  10€ + 50% delle scommesse effettuate fino a 200€
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+
Ampio palinsesto di sport e competizioni internazionali
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C| 18+
100% fino a 50€ + 15 Free Spin sulla Slot Football Champion’s Cup
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+
20€ subito + 50 bonus settimanali da 2€ per un totale fino 120€
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+
bonus benvenuto Live the Action fino a 200€
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+
bonus benvenuto 20€ subito + 100€ extra
Solo nuovi utenti | Si applicano T&C | 18+

Quando parliamo di siti scommesse mondiali, dobbiamo fare una prima distinzione in categorie. Da una parte troviamo i siti di origine italiana, come Snai, Sisal o Gioco Digitale, per i quali il mercato italiano è l’unico, e i grandi siti emanazione di piattaforme internazionali ormai da decenni operanti nel campo delle scommesse. Alcuni esempi di questi grandi siti scommesse mondiali possono essere, tra gli altri, Unibet, William Hill, Bet365 e Bwin. All’atto pratico non si riscontrano differenze pratiche tra le due categorie per quanto riguarda le scommesse in senso stretto, però nell’affidarsi ai siti internazionali si può riscontrare un’esperienza migliore in termini di sport offerti (magari perché molto popolari in altre nazioni, vengono in mente il biathlon e gli sport gaelici che propone Bet365) e di assistenza clienti.

La cosa che invece hanno in comune la maggior parte di siti scommesse mondiali è l’offerta di un bonus di benvenuto che tutti i bookmaker offrono per attirare i nuovi scommettitori. Ci sono vari tipi di bonus scommesse mondiali e quindi ognuno può scegliere l’operatore che più gli aggrada, aprire il proprio conto gioco e iniziare a giocare.

siti scommesse mondiali 2018

Tipi di scommesse Mondiali Russia 2018: su cosa si può giocare

Ma entriamo più nel dettaglio di questi siti scommesse mondiali e guardiamo nel dettaglio su cosa possiamo scommettere. Come dicevamo in apertura, i maggiori bookmaker offrono una copertura pressoché totale dei mondiali di calcio, con quote che coprono ogni singolo aspetto della competizione. Di seguito, ad esempio le quote sulle favorite vincenti offerte dai maggiori siti di scommesse.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Già prima della competizione possiamo iniziare a scommettere, ad esempio, sul cammino che ogni singola squadra farà nel torneo. Infatti, per ogni singola nazionale i bookmaker offrono scommesse sulla fase dell’eliminazione, un sì/no per l’accesso a una determinata fase, il numero di punti e la posizione nel girone, il numero di gol fatti e subiti, e via discorrendo. Sempre in questo gruppo troviamo anche le scommesse sulle squadre con miglior attacco e miglior difesa, le accoppiate sulle squadre che passeranno i gironi e le due squadre che si giocheranno il titolo in finale.

Ci sono poi le scommesse sui singoli giocatori, ed anche qui non c’è che l’imbarazzo della scelta: a vario titolo fra i vari siti scommesse mondiali possiamo trovare quote che riguardano il miglior marcatore della competizione, della squadra o addirittura del club di appartenenza, il miglior giocatore del torneo, il vincitore del premio FIFA Fair Play (la squadra tra le16 qualificate alla fase a eliminazione diretta più corretta dentro e fuori dal campo), ed anche il vincitore del prossimo Pallone d’Oro. Quest’ultima non ha molte connessioni con il mondiale di calcio, però molti operatori la offrono in questa categoria, forse con l’intenzione di ottenere più visite e, di conseguenza, più puntate.

Se vogliamo, poi, possiamo iniziare con tutta la macro categoria delle scommesse su ogni singolo incontro dei mondiali. Sembra ovvio che ad ora si può scommettere solamente sulle partite dei gironi (che sono comunque già 48, dato non da poco) ma per ognuna di esse c’è un’infinità di alternative. Infatti, per ogni partita, molti siti scommesse mondiali offrono almeno 150 (leggasi centocinquanta) scommesse diverse. Vediamone alcune.

tipi scommesse mondiali 2018

Scommesse mondiali 2018: le categorie di gioco più comuni

Ecco, come anticipato le giocate e le scommesse mondiali più comuni che vedremo, forse, durante questa edizione di Russia 2018.

Esito finale

Partiamo dalla più classica delle scommesse, quella in cui i siti scommesse mondiali ci chiedono di pronosticare come andrà a finire una certa partita. In realtà si può anche definire questa come categoria, dato che con il passare del tempo si sono moltiplicate le scommesse anche in questo settore. Mano a mano si sono infatti aggiunte scommesse sull’esito dopo il primo tempo e sulla combinazione tra risultato parziale e risultato finale.

Gol

Qua non si può proprio parlare di scommessa, bensì di categoria, ed anche piuttosto estesa. Il discorso riguardante i gol tocca una infinità di scommesse, che vanno dal fatto che tutte e due le squadre segnino (il così detto gol/no gol), al numero di gol che superi una certa quantità o meno (under/over), all’eventuale margine con cui una squadra vincerà l’incontro (handicap) fino al risultato esatto con cui terminerà la partita.

Giocatori

Anche qui apriamo una parentesi su un ampio mondo in cui i siti scommesse mondiali navigano a pieno regime. Le scommesse legate ai singoli giocatori sono strettamente legate al fatto che segnino o meno e quindi al discorso gol, e sono tantissime proprio perché i principali operatori mondiali offrono quote su buona parte se non tutti i calciatori di movimento convocati (per giocatori di movimento si intendono i non portieri, quindi 20 per squadra). Per questi si può ipotizzare se segneranno, se saranno magari i primi o gli ultimi dell’incontro, se segneranno magari anche più di un gol, e via discorrendo. Come si può quindi vedere, i bookmaker ci stanno proponendo una serie di scommesse potenzialmente quasi infinita.

Favorite vincenti sui siti di scommesse Mondiali

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Una delle scommesse più redditizie per i siti scommesse mondiali (ma anche per chi gioca, in caso di vincita) è quella della vincente della manifestazione. La riteniamo favorevole per i siti scommesse mondiali in quanto, almeno prima che i mondiali inizino e nelle prime fasi dell’evento è molto difficile immaginare come si svilupperà la manifestazione, ma favorevole anche per i giocatori perché le quote sono molto alte e soggette a cambiamento.

Se, per esempio, Brasile o Germania (due delle favorite, per capirci) dovessero avere qualche intoppo nel girone, e magari pareggiare o perdere una partita, le loro quote si alzerebbero ancor più e sarebbe il momento propizio per puntare su di loro. Abbiamo parlato di Brasile e Germania perché i siti scommesse mondiali, italiani come esteri, tendono a considerarle tra le favorite, se non le favorite dei mondiali di calcio Russia 2018. Al loro fianco al momento troviamo anche Spagna e Francia, con alcuni operatori che tendono a preferire gli iberici ai transalpini (e quindi ad offrirli a quote più basse) ed altri che fanno il contrario: questo dipende dagli importi scommessi sui diversi siti sulle varie squadre. Alle spalle di queste troviamo Argentina e Belgio, che chiudono la top-six per tutti gli operatori. Vi ricordiamo che è bene controllare tutti i bookmaker, in quanto da uno all’altro le quote possono variare anche in maniera decisa.

Scommesse mondiali: siti dove giocare live et pre-match

Recentemente, i vari siti scommesse mondiali hanno anche inserito tra i loro servizi le scommesse live, che vanno ad affiancarsi alle classiche scommesse pre, quelle da effettuare prima che l’evento inizi. Le scommesse live, che oramai sono offerte da tutti i bookmaker sebbene la qualità del servizio e la quantità delle scommesse vari molto da un operatore all’altro, permettono di scommettere su certi aspetti di una partita anche quando questa è iniziata, magari in reazione ad un evento successo proprio nella stessa partita o, nel caso di utenti esperti, per coprirsi su eventuali situazioni. In ogni caso è importante sottolineare come le scommesse live possano essere anche un rischio per le nostre tasche. Durante la partita è facile farsi coinvolgere dagli eventi e quindi andare a sforare i nostri budget, quindi è sempre meglio pensare una volta di più a quanto facciamo.

Breve raccolta su cosa aspettarci dai maggiori siti scommesse mondiali calcio Russia 2018: le quote, le favorite vincenti, pronostici, bonus, promozioni e ovviamente, il parere degli esperti della redazione.

Scommesse semifinale mondiali: pronostici e quote della redazione

Scommesse semifinale mondiali: pronostici e quote della redazione

7 giugno 2018
par Concetta D'apote

Non sono molte le nazionali che possono vantare un accesso alle semifinali mondiali, traguardo nobile ed alla portata di pochi eletti. Giungere a questa fase della competizione è impresa che richiede troppo talento di squadra per far si che un’estemporanea avventuriera ci arrivi. Ai quarti, forse, ma non in semifinale. Oggi andremo a parlare delle scommesse semifinale mondiale, ed avremo il piacere di dedicati ad un’analisi delle migliori quote semifinali mondiali.

Finale dei mondiali di Russia 2018: quote Francia – Croazia

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Scommesse semifinali Mondiali Russia: il nostro pronostico

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Come detto in apertura, poche sono le nazionali che storicamente possono aspirare ad un posto tra le migliori quattro del mondo, e soprattutto in questo mondiale 2018 qui in redazione siamo convinti che troppo talento sia presente nei top team per permettere a qualche nazionale di secondo piano di fare la sorpresa. Ciò si ripercuote anche sulle scommesse semifinale mondiale in quanto i bookmaker, così come noi, tendono a dare fiducia alle squadre migliori, offrendo le quote semifinali mondiali migliori su Brasile, Spagna e Germania.

brasile spagnagermania

Le scommesse semifinale mondiale e le corrispondenti quote tengono anche in considerazione il probabile tabellone, cioè come le squadre verranno accoppiate dopo i gironi. La formula dei mondiali prevede che già ora si sappia ogni singolo abbinamento, senza sorteggi in nessuna fase della competizione, e questo porta a poter stimare con relativa precisione il cammino delle varie nazionali.

Provando anche noi a fare questo tentativo in ottica scommesse semifinale mondiale, possiamo vedere come Germania e Spagna possano incontrarsi in semifinale se arriveranno prime nel loro girone e se gli iberici riusciranno a vincere il probabile quarto di finale contro l’Argentina. Dall’altra parte del tabellone la probabile vincente del quarto di finale tra Brasile e Belgio, probabilmente i verdeoro, andrà a scontrarsi con la Francia. Fatte queste previsioni, continuiamo il nostro discorso con una piccola panoramica sulle quote semifinali mondiali.

Migliori quote e scommesse semifinali Mondiali 2018: favorite

Il tabellone dei mondiali è molto importante anche nella definizione delle quote semifinali mondiali, dato che una squadra con buone possibilità di giungere a questa fase dell’evento potrebbe vedere le proprie quote leggermente più alte proprio in virtù del atto di avere di fronte a sé un percorso più irto di insidie. Sono tanti i tipi di pronostici e quote sulle scommesse dei mondiali di Russia, vediamo di seguito qualche parere della nostra redazione.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Partiamo col dire che i bookmaker che trattano questa tipologia di scommesse semifinale mondiale tendono a non perdere tempo con nazionali che con ogni probabilità non arriveranno a questa fase, ma anzi rischiano brutte figure già nella fase a gironi. Scordatevi, quindi, pittoresche puntate su Arabia Saudita, Iran e Panama. Per fare un esempio, a pochi giorni dall’inizio dei mondiali, Snai offre quote sull’accesso alla semifinale solamente per 24 squadre su 32 partecipanti (le scommesse e le quote potrebbero essere soggette a cambiamenti). Oltre a questo, l’operatore propone un bonus di benvenuto speciale mondiali ai nuovi iscritti.

bonus benvenuto mondiali snai

Scommesse favorite semifinali Mondiali 2018

Parlando invece di favorite, i bookmaker offrono le quote più basse per le scommesse semifinale mondiale sul solito gruppetto di cinque squadre che ricorre ogni volta che si parla anche di favorite per la vittoria finale. Stiamo parlando di:

  • Brasile,
  • Spagna,
  • Francia,
  • Germania
  • ed Argentina.

Normalmente, in questo gruppo si inserirebbe sempre anche il Belgio, ma proprio la possibilità di un quarto di finale contro i brasiliani porta ad un generale abbassamento del valore delle loro azioni, con conseguenti quote più alte. Ci sentiamo anche qui di fare due pronostici, uno più moderato e uno un po’ più aggressivo.

Per chi vuole andare (molto) più sul sicuro consigliamo la Germania, che pare avere le porte spalancate per la finale grazie a un ottavo di finale con la seconda classificata del gruppo E (Svizzera, Serbia o Costarica) e poi un quarto di finale con Polonia, Colombia e Inghilterra.

Per chi, invece, vuole rischiare di più per le proprie scommesse semifinale mondiale diciamo Belgio, che nella probabile partita secca contro il Brasile ai quarti ha tutte le possibilità di eliminare i sudamericani.

girone gruppo e mondiali

Semifinali Mondiali Calcio – partite storiche

Le semifinali dei mondiali di calcio sono spesso risultate essere alcune delle partite più belle della storia del calcio, anche per noi. Basta ricordare che la semifinale Italia-Germania del 1970 è stata votata partita più bella del ventesimo secolo, mentre la rivincita del 2006 è quella che probabilmente ci ha più portati vicini ad un infarto. L’analisi delle scommesse semifinale mondiale ci porta ad immaginare che le semifinali più probabili sono richiami alla storia di questo sport.

Brasile-Francia fu la finale del mondiale del 1998, vita dai transalpini 3-0 e passata alla storia per il famoso attacco epilettico a Ronaldo poche ore prima della partita sempre tenuto nascosto. Dall’altra parte, Germania-Spagna rimanda proprio ad un’altra semifinale, quella del 2010, in cui un gol di Carles Puyol diede la vittoria per 1-0 agli iberici, che poi si involarono verso la vittoria di quel mondiale sudafricano grazie alla vittoria sull’Olanda in finale, 1-0 ai tempi supplementari.

In ogni caso, possiamo dire senza timore di essere smentiti, che le semifinali dei mondiali di calcio raramente hanno deluso le aspettative dei milioni di appassionati che ogni anno riversano le loro attenzioni sulla Coppa del Mondo: quest’anno, sicuramente, non sarà diverso.

Germania, Spagna, Francia, Brasile, Argentina sono alcune tra le propbabili favorite per queste scommesse della semifinale dei mondiali di Russia 2018. Puntare sulle quote più basse ma senza rischio o tentare qualche sorpresa? Il parere e i pronostii della redazione.

Scommettere sui mondiali Russia: pronostici favorita vincente

Scommettere sui mondiali Russia: pronostici favorita vincente

7 giugno 2018
par admin

La coppa del Mondo di calcio è un evento che raramente, per non dire mai, ha visto trionfare una nazionale che non era nel novero delle favorite ad inizio competizione. Si tratta di qualcosa che già succedeva nelle prime edizioni della Coppa del Mondo, quando l’Italia vinse le edizioni del 1934 e del 1938, e che poi ha continuato a manifestarsi fino alle più recenti competizioni.

Ma quali sono le favorite principali su cui fare i propri pronostici favorita vincente? Quali sono i loro punti forti? Perché possono arrivare fino in fondo alla competizione? Tre sono le squadre che hanno le più grandi possibilità: vediamole insieme.

Quote tra i favorita Mondiali: le quote dei bookmaker per Francia – Croazia

Chi sono le favorite per questa edizione dei Mondiali di Russia 2018? Ecco cosa abbiamo raccolto tra le offerte e quote dei siti di scommesse in Italia. Di seguito la proposta della redazione.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Germania

Si tratta di una cosa che si può considerare normale: la Coppa del Mondo è un evento dalla grande importanza e che le nazioni più attrezzate programmano per anni. Di conseguenza, è difficile vedere sorprese come quella che fece al mondo la Grecia vincendo i Campionati Europei di calcio 2004. Per scommettere sui mondiali Russia, quindi, investire su una favorita vincente può essere davvero la mossa giusta.

La storia parla per i tedeschi, sia nel breve che nel lungo periodo. Per spiegare la pericolosità della Germania basta dire che ha vinto 4 volte la Coppa del Mondo e che nelle ultime quattro edizioni è sempre arrivata tra le prime tre, vincendo l’ultima edizione del 2014.

La forza della Germania, guidata da Joachim Low ormai da 11 anni, è sempre la sua solidità: una squadra magari poco spettacolare, ma pratica oltre ogni immaginazione, capace di subire pochi goal e imbrigliare i talenti rivali. Ad una ossatura già solida (il portiere Manuel Neuer, i centrocampisti Toni Kroos e Mesut Ozil, l’attaccante Thomas Muller) si è aggiunto un gruppo di giovani solido e già esperto. Per questi motivi la Germania è senza dubbio tra i nostri pronostici favorita vincente.

Brasile

Il 7-1 subito dalla Germania 4 anni fa nei Mondiali di casa non è un buon biglietto da visita, ma negli ultimi quattro anni la situazione è cambiata in Brasile. Forti di un gioco offensivo e spettacolare, i verde-oro stanno dominando il girone di qualificazione del Sud America e valgono certamente i pronostici favorita vincente.

Il reparto d’attacco è sicuramente quello più temibile: di fianco a Firmino e Coutinho è esplosa fortissima la stella di Neymar, recentemente passato alle cronache per il faraonico trasferimento al PSG, il quale forse nel 2014, a 21 anni, non era pronto per caricarsi sulle spalle il peso delle aspettative di una nazione intera. In più, la difesa è molto esperta e di qualità, guidata da Marquinhos e, soprattutto, Thiago Silva.

Argentina

Ok, non sono ancora qualificati. Ok, stanno faticando oltremodo nel girone sudamericano. Ma non si può lasciare una squadra come l’Argentina fuori dal novero dei pronostici favorita vincente. Solo la Germania fermò l’Albiceleste nel 2014, sconfiggendola in finale, e c’è da scommettere che la voglia di rivincita sarà più forte che mai.

La difesa ed il portiere potrebbero essere punti interrogativi non da poco, ma l’attacco è dominante, a partire da uno dei più forti, se non il più forte giocatore del mondo Lionel Messi. Al suo fianco, Paulo Dybala, Mauro Icardi, Angel Di Maria e Sergio Aguero sono pezzi di un reparto che può e deve fare paura a tutti.

Francia

Cosa dire dei Bleu reduci dalla sconfitta agli ultimi europei 2016? La squadra è ambiziosa, rafforzata, sia in difesa (Mendy, Sidibé…) che in attacco (Mbappé e Dembélé). Lo scheletro della nazionale francese è lì, strutturato intorno a Lloris, Varane, Pogba e Griezmann (possibile capocannoniere dei Mondiali), e si presenta armato per i Mondiali di Russia. Tuttavia, attenzione all’eccesso di fiducia che potrebbe giocare brutti scherzi e rivoltarsi contro Didier Deschamps (come già visto durante le qualificazioni: 2/1 contro la Svezia o il sorteggio contro il Lussemburgo).

Chi sarà la vincente mondiali 2018? Ecco i pronostici sulla favorita, le nazionali sulle quali puntare e scommettere: Germania, Brasile, Argentina, Francia.

Scommesse quarti di finale Mondiali: le migliori quote scelte dalla redazione

Scommesse quarti di finale Mondiali: le migliori quote scelte dalla redazione

7 giugno 2018
par Concetta D'apote

I quarti di finale sono senza dubbio il marchio di eccellenza di una squadra che partecipa ad un mondiale in quanto significa essere tra le migliori otto squadre del mondo. Oggi andremo a discutere delle principali scommesse quarti di finale mondiali, che attirano sempre un buon numero di scommettitori, e delle quote quarti di finale mondiali.

Scommesse quarti di finale Mondiali Russia: il nostro pronostico

Le scommesse quarti di finale mondiali comprendono principalmente il pronosticare se una squadra giungerà o meno a questa fase della competizione. Oltre a questo, bisognerà valutare se si tratta di un traguardo interessante, perché nelle giuste condizioni può essere alla portata sia delle squadre principali che delle nazionali che a sorpresa possono imbastire un bel cammino. Per questo motivo le scommesse quarti di finale mondiali sono un bel banco di prova per verificare la bravura di uno scommettitore.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Un’analisi del tabellone ci porta a riflettere sui probabili incroci che rischiamo di vedere in questa fase della manifestazione e dando il giusto peso alle prime classificate di ogni girone potremmo vedere una interessantissima sfida tra Francia ed Uruguay, nonché una ancora migliore tra Argentina e Spagna.

Nella parte bassa del tabellone, invece, potremmo trovare scommesse quarti di finale mondiali su un altro incrocio tra due delle favorite, Brasile e Belgio, mentre la Germania potrebbe trovarsi una tra Colombia, Polonia ed Inghilterra. Si tratta in generale di partite di alta qualità, ma anche parlando di eventuali sorprese negli ottavi di finale (Portogallo che batte l’Uruguay, magari la sottovalutata Croazia che sgambetta la Francia) l’alto livello generale non dovrebbe cambiare.

Ma adesso non esitiamo oltre ed andiamo a parlare di quote quarti di finale mondiali.

calendario gruppi mondiali 2018

Migliori quote favorite: su cosa scommettere ai quarti di finale Mondiali 2018

Nel momento in cui andiamo ad addentrarci nel discorso quote quarti di finale mondiali, dobbiamo partire dal presupposto che per alcune nazionali (leggasi ad esempio Brasile e Germania) questo è una specie di traguardo minimo, e conseguentemente le loro quote non sono particolarmente elevate.

Le cose si fanno diverse quando per le scommesse quarti di finale mondiali si iniziano a considerare alcune delle squadre prima citate, come Portogallo e Croazia, o addirittura Polonia (misteri del gruppo H) e Danimarca (questa è più difficile però l’Argentina ogni tanto tende a complicarsi da sola le partite) le quote sulle scommesse quarti di finale mondiali sono più alte e sono più fruibili dagli scommettitori.

Pronostico per giocatori meno esperti: rischio basso

Qui in redazione, tra le tante scommesse Mondiali, tendiamo a pensare che la qualità di alcune nazionali, in particolare in questa edizione dell’evento, sia troppo alta per non superare gli ottavi di finale. Per questa ragione, nonostante le quote quarti di finale mondiali di Francia, Brasile e Germania siano non propriamente alte, ci sentiamo di consigliarle soprattutto agli scommettitori meno esperti.

franciagermania brasile

Pronistico per gli scommettitori più esperti: rischio medio-alto

Invece, per i giocatori più smaliziati ci sentiamo di proporre due scommesse quarti di finale mondiali più rischiosi ma allo stesso tempo più remunerativi. Colombia (che ha le qualità per superare un’eventuale Inghilterra o Belgio agli ottavi di finale) e Portogallo (che potrebbe arrivare secondo nel girone della Spagna ma ha un ottavo di finale abbordabile con Russia / Uruguay / Egitto).

colombiaportogallo

I quarti di finale Mondiali Calcio – partite storiche

Queste scommesse quarti di finale mondiali ci fanno venire in mente che nella storia diverse partite giocate proprio in questo momento dei mondiali che sono diventate storiche, anche per i colori azzurri. Chi non si ricorda il 3-0 dell’Italia all’Ucraina del 2006 con Zambrotta ad aprire le marcature?

Allo stesso tempo, però, i quarti di finale hanno detto anche male all’Italia in altre occasioni della coppa del mondo. Il pensiero corre al 1998 (ok, qui ci sta che qualcuno non si ricordi o abbia rimosso), quando ai mondiali di Francia l’Italia uscì ai rigori proprio contro i padroni di casa.

Se invece le scommesse quarti di finali mondiali ci porteranno una sfida tra Germania ed Inghilterra avremo una sfida storica nel panorama del calcio mondiale, che richiama finali (Inghilterra 1966 con il gol fantasma di Geoff Hurst) e semifinali mondiali (Italia’90, con i tedeschi a vendicarsi eliminando gli inglesi ai rigori). Ad oggi, anche per i bookmaker, la Germania parte con i favori del pronostico, anche se Harry Kane, Dele Alli e James Vardy saranno ostacoli duri per la difesa teutonica.

Se invece la Francia sbagliasse girone di qualificazione e passasse come seconda, si troverebbe come avversaria ai quarti di finale la Spagna, replicando quanto visto ai mondiali 2006, dove le due squadre si incontrarono negli ottavi con la vittoria transalpina per 3-1.

Chi giungerà alla fase eliminatoria dei quarti di finale ai Mondiali di Calcio Russia 2018? La redazione ha raccolto pronostici, quote e scommesse per i giocatori più esperti e quelli a basso rischio.

Come scommettere sulla finale dei Mondiali 2018? Quote favorite vincenti

Come scommettere sulla finale dei Mondiali 2018? Quote favorite vincenti

6 giugno 2018
par admin

Uno dei principali eventi sportivi del 2018 sarà indubbiamente la Coppa del Mondo di calcio, che si terrà in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018. La finale dei Mondiali 2018 si terrà nello Stadio Lužniki di Mosca il 15 luglio 2018 e sarà uno degli eventi più importanti dell’anno. Si può scommettere su tutte e 32 le squadre ma ovviamente poche sono le nazionali che hanno serie possibilità di giocare la finale: alcune sono chiaramente favorite dalle prestazioni degli ultimi anni, ma non si devono sottovalutare anche altre squadre, che chiameremo outsider, le quali con le giuste condizioni possono provare a vincere la Coppa del Mondo 2018.

Quote e favorite per la finale dei Mondiali 2018

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Le favorite ai Mondiali di Calcio 2018: quote per la vincitrice

Se ci si vuole divertire e scommettere sui Mondiali di Calcio, c’è da considerare l’opzione di gioco sulla favorita vincente di questa edizione di Russia 2018. Infatti, delle 21 edizioni, almeno uno dei due contendenti alla vittoria finale è stato tra i favoriti fin dall’inizio del concorso. Ecco dunque le quote dei maggiori bookmaker in Italia e la lista delle prime 15 favorite per la vittoria di questa edizione di Russia 2018.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Quando si parla di favorite si deve partire dai campioni in carica della Germania, che hanno vinto il loro quarto titolo in Brasile, nel 2014. I tedeschi presentano sempre una nazionale solida guidata da Joachim Low, con molti giocatori esperti (Manuel Neuer, Toni Kroos, Mesut Ozil), a cui aggiungono sempre giovani molto promettenti. La Germania è quindi la prima favorita per la finale dei Mondiali 2018.

Nella finale dei Mondiali 2014 la Germania sconfisse l’Argentina, e proprio l’Albiceleste sarà un’altra delle favorite. Lionel Messi è uno dei giocatori più forti del mondo ed ha al suo fianco molti attaccanti superbi (Paulo Dybala, Mauro Icardi) e darà del filo da torcere a tutti, nonostante stia faticando tantissimo nel girone di qualificazione del Sud America.

Chi, invece, non sta faticando ma dominando è il Brasile: i verde-oro vogliono vendicare il terribile 7-1 subito dalla Germania nella semifinale del Mondiale casalingo del 2014 e stanno dominando le qualificazioni del Sud America. Neymar, Coutinho e Firmino sono alcuni tra i giocatori migliori del Brasile, squadra che storicamente gioca un calcio offensivo e brillante: con loro in campo questa tradizione è garantita.

Le outsider

Qui il gruppo è un po’ più folto perché ci sono tante nazionali che con un po’ di fortuna possono arrivare alla finale dei Mondiali 2018. Non si può lasciare fuori l’Italia, anche se al momento la rosa non sembra avere grande qualità. Anche nel 2006, però, gli Azzurri non erano favoriti e vinsero la competizione. La speranza è una delle ultime a morire, vale la pena pertanto puntare qualche giocata sulla nostra nazionale, e chissà, magari festeggiare due volte.

Il gruppo delle squadre europee che possono arrivare a giocare la finale dei Mondiali 2018 è ampio: si va dalla Spagna, che ha vinto i Mondiali 2010 e gli Europei 2012 ma ha avuto qualche problema di età più di recente, a Francia e Belgio che vivono un ottimo momento trainate da tanti giovani (Pogba, Griezmann e Mbappé per i Bleus, Courtois, Lukaku e Hazard per i Diavoli rossi), fino al Portogallo che vanta uno dei migliori giocatori al mondo, Cristiano Ronaldo.

Le altre squadre sembrano avere poche possibilità, con qualche sorpresa che potrebbe arrivare dal Sud America (Cile, Uruguay), mentre gli altri continenti hanno espresso sempre poco. Infine, vale la pena di sprecare due parole sulla Russia: i padroni di casa partono lontani dalle favorite, ma con un calendario favorevole, l’orgoglio di giocare in patria e la spinta del proprio pubblico potrebbero trovare il varco per andare avanti nel tabellone. Ci sono anche loro per la finale dei Mondiali 2018.

Chi sono i favoriti vincenti alla finale dei Mondiali Russia 2018? Dove puntare e su chi scommettere? Ecco le sorprese e i big del calcio internazionale.

Quote Mondiali Calcio 2018: i migliori pronostici e bookmaker della redazione

Quote Mondiali Calcio 2018: i migliori pronostici e bookmaker della redazione

6 giugno 2018
par Concetta D'apote

Il 15 luglio, lo Stadio Lužniki di Mosca ospiterà uno dei più grandi eventi sportivi, se non il più grande evento sportivo dell’anno: la finale dei mondiali di calcio. Ma le due squadre che si giocheranno il prezioso trofeo inizieranno il loro percorso almeno un mese prima, dato che il 14 giugno ci sarà la prima partita della competizione tra la Russia padrona di casa e l’Arabia Saudita. Ovviamente anche il mondo delle scommesse si mobilita per questo evento ed in questo articolo andremo a trattare alcune tra le più interessanti quote mondiali calcio. Siete pronti?

Quote Finale Mondiali 2018: Francia – Crozia

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Vincente girone quote ai Mondiali di calcio: le favorite dei gruppi

Il dubbio tra rischio e certezza è una costante anche sulle quote mondiali calcio riguardanti le squadre che vinceranno i vari gruppi. Sicuramente in tutti i casi qua non si parlerà di quote altissime, in quanto con sole quattro squadre a competere per la leadership di un girone le possibilità sono limitate, ma senza dubbio ci sono strategie da applicare anche su queste quote mondiali 2018.

vincente gruppo mondiale

La tattica più sicura è quella di puntare su grandi squadre a cui il sorteggio ha regalato dei gironi sulla carta facili. Ad esempio, la Francia si trova in un girone con Danimarca, Perù ed Australia, e la Germania affronterà le abbordabili Messico, Svezia e Corea del Sud. Queste sono scommesse che non hanno una grande resa, ma a meno di clamorose sorprese hanno buone possibilità di andare a segno.

In questa categoria, le migliori quote mondiali si trovano nei gruppi più combattuti, ma ovviamente le difficoltà aumentano. Chi saprebbe dire chi tra Inghilterra e Belgio potrebbe chiudere il gruppo G in testa, dando Tunisia e Panama come fuori dai giochi? Arriveranno magari a pari merito? Per non parlare del gruppo H, che è molto equilibrato con Colombia, Polonia, Senegal e Giappone che potrebbero tutte dire la loro.

Migliore squadra europea ai Mondiali Calcio: le quote e il nostro pronostico

Altra interessante categoria di quote mondiali calcio è quella che riguarda la migliore squadra europea, quale tra le nazioni del vecchio continente farà più strada. Dato che in questa tipologia di scommessa non vengono tenuti in considerazione gli altri continenti (poco ci toccano Asia e Africa, per esempio, ma togliere dal novero Argentina, Brasile e le sudamericane in generale è un bel colpo) le quote mondiali calcio sulla migliore squadra europea saranno più basse rispetto a quelle sulla favorita per la vittoria finale, ma le squadre che guidano la graduatoria sono sempre le stesse.

Germania, Spagna, Francia, Belgio ed Inghilterra, infatti, sono le nazionali con le quote più basse, in quanto la loro qualità è decisamente più alta rispetto alle loro conterranee. In redazione su questo tipo di scommessa preferiamo andare sul sicuro e diciamo Germania. I tedeschi sono una sicurezza per quanto riguarda la coppa del mondo, si sono sempre comportati bene (non mancano i quarti di finale dal 1950, per dire) ed anche per questo 2018 portano una rosa di qualità.

Quote Mondiali Calcio 2018 miglior marcatore capocannoniere

Non ci siamo dimenticati delle quote mondiali calcio dedicate ai singoli giocatori, e quindi ecco una bella sezione dedicata al capocannoniere dei mondiali. Partiamo da un calcolo facile facile. Esclusi i portieri, ogni squadra porta in Russia 20 giocatori di movimento, e moltiplicati per le 32 squadre fanno 640 giocatori “di movimento”.

Tra questi uno (o più di uno, come successe nel 2010 con quattro giocatori a vincere il premio) vincerà il titolo di miglior marcatore. Ne consegue che le quote mondiali calcio per questo gruppo sono alte ed interessanti.

Un altro semplice ragionamento è quello che dice che un giocatore che gioca più partite ha più probabilità di segnare. Per questo motivo è saggio puntare sulle squadre che probabilmente faranno più strada nella competizione, anche perché sono composte dai giocatori più forti e che probabilmente segneranno di più, e siamo pronti a ricominciare la storia.

Detto questo, quattro giocatori svettano su tutti nelle quote mondiali calcio dei bookmaker:

  • Lionel Messi (Argentina),
  • Antoine Griezmann (Francia),
  • Neymar (Brasile)
  • e Cristiano Ronaldo (Portogallo).
Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

messi favorito mondiale

Per quanto ci riguarda, ci sentiamo di dare fiducia a Neymar, per diversi motivi. Innanzitutto il livello del giocatore non si discute, in quanto il giocatore del PSG ha già ampiamente dimostrato il suo valore. Inoltre è il principale terminale offensivo di una squadra, il Brasile, che ha un calendario molto abbordabile e che probabilmente farà molta strada nei mondiali.

Mondiali calcio quote vincente torneo: chi sarà la vincitrice di Russia 2018?

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Ecco la regina delle scommesse Mondiali 2018, quella che più attrae gli scommettitori, anche per le sue quote mondiali calcio piuttosto alte, almeno in questo momento in cui i mondiali non sono ancora iniziati. I principali operatori riconoscono un gruppetto di sei squadre che sono papabili per la vittoria:

  • Brasile,
  • Germania,
  • Spagna,
  • Francia,
  • Argentina
  • e Belgio.

A livello di redazione pensiamo che puntare sulla qualità dei transalpini sia una buona scelta. Si tratta di una nazionale giovane, ma con un livello qualitativo davvero eccelso. Sia che decidiate di darci ascolto sia che vogliate fare di testa vostra, controllate ripetutamente tutti gli operatori: le quote sono molto diverse da uno all’altro. Qui un articolo dedicato alla favorita vincente Mondiali Calcio Russia 2018.

Quote premio fifa fair play ai Mondiali Russia 2018

E chiudiamo la nostra panoramica sulle migliori quote mondiali calcio con un veloce passaggio anche sulla squadra che vincerà il trofeo FIFA Fair Play. Si tratta di un premio che viene assegnato da un board tecnico alla squadra che arriva almeno agli ottavi di finale la quale si distingue per comportamenti corretti sia durante le proprie partite che fuori dal campo.

Il Brasile, secondo i bookmaker che offrono questa giocata, continua il proprio dominio premondiale nei vari ranking, ma con questo premio, come detto assegnato da un comitato, ci sentiamo di consigliarvi di andare cauti, anche perché questo premio non corrisponde alle logiche del campo che così bene conosciamo. Infatti, di fianco alle grandi squadre storiche, tra le favorite per questo premio ci sono Svizzera, Svezia e Messico.

Su cosa scommettere ai Mondiali di Calcio? La nostra redazione ha selezionato i pronostici più interessanti per questa edizione. Scopri le quote sulla squadra vincente, miglior marcatore, capogruppo Mondiali 2018 e molto altro.

Puntare e scommettere sulle sorprese ai Mondiali di Calcio 2018

Puntare e scommettere sulle sorprese ai Mondiali di Calcio 2018

5 giugno 2018
par admin

Scommettere su una delle squadre favorite per la vittoria finale di una competizione è una soluzione spesso facile e portatrice di risultati, ma e vincite potrebbero non essere così grandi. Puntare e giocare sulle sorprese ai Mondiali di Russia 2018, invece, potrebbe essere una ottima soluzione per una vincita extra seppure a fronte di possibilità un po’ minori. Ci sono diversi esempi di competizioni vinte a sorpresa da outsider (Danimarca nel 1992, Grecia nel 2004 e Portogallo nel 2016 per quanto riguarda gli Europei) e proprio su questo argomento porteremo la nostra attenzione.

Chi sono le favorite e le outsider dei Mondiali 2018? Migliori quote scommesse

Chi sono le favorite per questa edizione dei Mondiali di Russia 2018? Ecco cosa abbiamo raccolto tra le offerte e quote dei siti di scommesse in Italia. Di seguito la proposta della redazione.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento:
06:41 2018-12-12

BELGIO: giovane e talentuoso

Nonostante non sia un paese dalla grande tradizione (i migliori risultati sono un secondo posto agli Europei 1980 e un quarto posto ai Mondiali 1986), il Belgio ha saputo mettere in atto un grande progetto di ricerca di talenti e di programmazione che sta iniziando a dare i suoi frutti. Giocatori come Eden Hazard, Romelu Lukaku, Kevin De Bruyine e Thibaut Courtois sono alcuni tra i giocatori più interessanti d’Europa e potrebbero fare molto bene anche in nazionale. Per questo motivo sono una ottima scelta se si decide di puntare e giocare sulle sorprese ai Mondiali di Russia 2018.

PORTOGALLO, un altro bis?

I lusitani possono essere considerati outsider per due motivi: hanno in squadra quello che forse è il più grande giocatore dei tempi attuali, Cristiano Ronaldo, ed hanno già fatto un’impresa simile, due anni fa. Ad Euro 2016, infatti, il Portogallo non godeva dei favori di molti pronostici ma seppe ribaltare il tutto e sconfiggere in finale la Francia padrona di casa per 2-0. Quando una squadra è “in missione” è molto difficile da fermare e questo potrebbe essere il caso. Per questo motivo, abbiamo deciso di includerlo tra i pronostici e le scommesse dei Mondiali 2018 da non sottovalutare.

nazionale calcio portogallo mondiali

SPAGNA: esperienza

Esperienza. Basta questa parola per inserire gli iberici tra le outsider della Coppa del Mondo 2018. Dominatrice del panorama calcistico mondiale dal 2008 al 2012 (2 Europei e 1 Mondiale vinti) la Spagna potrebbe non avere più la verve ed alcuni giocatori di quel periodo, ma sa senza dubbio come si affronta una competizione così impegnativa e può essere avversaria ostica per chiunque.

nazionale spagnola mondiali

FRANCIA rivendica la vittoria persa agli Europei

Dopo la mezza delusione degli Europei di casa, dove i transalpini conquistarono la finale ma non riuscirono a sconfiggere il Portogallo, la Francia si presenta come una delle outsider più competitive dei Mondiali di Calcio. La rosa è qualitativamente molto elevata ed è formata da giovani che si stanno affermando sul panorama internazionale e che hanno l’occasione per la definitiva consacrazione. Si va dal portiere, Hugo Lloris, al centrocampista Paul Pogba, alle punte Antoine Griezmann, Alexandre Lacazette e Olivier Giroud. A questi si aggiunge una nouvelle vague di giovani promettenti teenager guidata da Kilian Mbappe, appena trasferitosi dal Monaco al Paris Saint Germain.

nazionale francese mondiali

CHILE, la grande sorpresa?

Senza dubbio è la scommessa su un outsider alla Coppa del Mondo 2018 più sorprendente a prima vista, ma che dimostra di essere meno fanatica di quanto si pensi. Infatti, La Roja ha vinto le ultime due edizioni della Copa America, equivalente sud americano dell’Euro, davanti agli orchi brasiliani o argentini. Per realizzare questa performance, sulla scia della sua eccellente Coppa del Mondo 2014 (eliminata nei quarti di finale dal Brasile con penalità), si basa su una generazione eccezionale che si basa sull’opera di Jorge Sampaoli e ora deriva da Juan Antonio Pizzi. In un gioco diretto e veloce portato dalla sua stella Alexis Sanchez, è anche molto difficile da manovrare a causa della sua leggendaria gola, perfettamente incarnata dal centrocampista Arturo Vidal.

nazionale cile mondiali

Altre selezioni potrebbero regalare gioie e soprese inaspettate. Pensiamo all’Inghilterra, che alla fine gira la pagina della generazione maledetta Gerrard / Lampard / Beckham / Owen. Incurante in qualifica, sembra però un po ‘troppo debole e soprattutto inesperta per fare un colpo così grosso. Da menzionare anche la Colombia, sorpresa sexy della Coppa del Mondo 2014, guidata da un Falcao recuperato e un James Rodriguez al rilancio in Bayern dopo un passaggio misto a Real. Infine, il Belgio è rimasto molto deluso nel 2014 e nel 2016, ma ha completato con successo la sua campagna di qualificazione e sta avanzando con un enorme potenziale offensivo (Hazard, Lukaku, Mertens …)

ITALIA sorprendente quando meno te lo aspetti

Si potrebbe pensare che mettere l’Italia tra le squadre sorpresa per questa edizione dei mondiali sia eccessivo, per la scarsa qualità della rosa e per le non esaltanti prestazioni che la squadra sta offrendo. Tuttavia, è nei momenti di maggior difficoltà che gli azzurri riescono a tirare fuori il meglio: in Germania nel 2006, infatti, la nazionale era sconquassata dallo scandalo “Calciopoli” e nessuno vedeva in lei una candidata credibile. Poi sappiamo tutti com’è finita, con l’Italia a vincere il Mondiale. Per questo motivo, se la squadra di Giampiero Ventura troverà la propria alchimia potrebbe aspirare ancora a un posto fra le grandi e perché no, andare in finale ai Mondiali del 2018.

Quali sono le outsider che sorprenderanno in questo Mondiale Calcio Russia 2018? Dall’Italia, al Belgio, Francia per arrivare al Portogallo, ecco chi sono.

+18Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmentegenziadoganemonopoli

Better Collective A/S - Indirizzo: Toldbodgade 12 - 1253 Copenhagen K - Denmark - Phone: +45 29 91 99 65