+18 Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmente Probabilità di vincita
Scommesse mondiali 2018

Tutti i gironi Mondiali 2018: quote e pronostici della vincitrice gruppo

18 giugno 2018
par Concetta D'apote

Contenuto Commerciale | 18+

32 squadre ai nastri di partenza dei mondiali di calcio, 16 passeranno alla fase ad eliminazione diretta, mentre altre 16 abbandoneranno la competizione dopo sole tre partite. Ma quali sono le nazionali che hanno più possibilità di passare il turno, magari vincendo i propri gironi? In questo articolo andremo ad approfondire proprio il discorso delle quote vincitrice gruppo, analizzando le composizioni dei vari gironi e guardando con attenzione a chi li può conquistare.

Finale Mondiali: le quote della favorita vincente
Tutte le quote della vincitrice gruppo: squadre favorite nei gironi
Favorite del Gruppo A
Favorite del Gruppo B
Favorite del Gruppo C
Favorite del Gruppo D
Favorite del Gruppo E
Favorite del Gruppo F
Favorite del Gruppo G
Favorite del Gruppo H
Altri codici promozione e bonus benvenuto

Finale Mondiali: le quote della favorita vincente

Chi vincerà e passerà il turno delle finali dei Mondiali 2018? Ecco qui le squadre che si batteranno in questa fase di eliminazione.

Chi sarà la vincitrice dei mondiali 2018? Ecco le quote per Francia – Croazia e per il terzo posto Belgio – Inghilterra.

Ultimo aggiornamento: 21:45 2018-11-21

Tutte le quote della vincitrice gruppo: squadre favorite nei gironi

Ultimo aggiornamento: 21:45 2018-11-21

Favorite del Gruppo A

Iniziamo con il gruppo dei padroni di casa, la Russia. La nazionale della squadra ospitante non si presenta particolarmente competitiva e, con ogni probabilità, non sarà in corsa per conquistare il proprio girone. Le quote vincitrice gruppo vedono decisamente favorito l’Uruguay, squadra che è candidata anche a un buon percorso nelle scommesse mondiali 2018, ma proprio la Russia dovrebbe comunque poter combattere per il secondo posto. Le quote vincitrice gruppo ci indicano come la principale avversaria dei padroni di casa sarà l’Egitto (a condizione che la loro stella, Mohamed Salah, riesca a scendere in campo a causa di infortunio alla spalla patito nella finale di Champions League), mentre per l’Arabia Saudita dovrebbe essere quasi garantito l’ultimo posto nel girone.

uruguay russia egitto arabia saudita

Favorite del Gruppo B

Anche per quanto riguarda il girone B, le quote vincitrice gruppo sono piuttosto delineate. Nonostante i grandi problemi di staff, con l’esonero dell’allenatore Julen Lopategui a soli due giorni dall’esordio della squadra nella competizione, la Spagna è data da tutti i bookmaker come la squadra favorita per la vittoria. Alle sue spalle troviamo il Portogallo con quota più che raddoppiata. Forse la formazione lusitana è un tantino sottovalutata e se riuscisse ad approfittare del momento di sbandamento degli iberici, dato che lo scontro diretto è proprio la partita inaugurale del gruppo, potrebbe davvero conquistare il primo posto del girone. Alle loro spalle, poche sono le probabilità di successo per Marocco ed Iran, con la sfida diretta che dovrebbe solamente servire a decidere chi sarà il fanalino di coda.

spagna portogallo marocco iran

Favorite del Gruppo C

Continuiamo con la serie dei gironi squilibrati ed andiamo a parlare del gruppo C. Volendo andare a guardare nel dettaglio, i bookmaker sono concordi, nelle loro quote vincitrice gruppo, nel definirlo uno dei due gruppi più squilibrati dell’intera competizione, e si fa sinceramente fatica a dare loro torto. Qui, infatti, troviamo la Francia, e non si può certamente dire che il sorteggio le abbia detto male, dato che le ha portato in dono Danimarca, Perù e Australia. La squadra di Griezmann, Pogba e Mbappé ha troppo talento per non vincere questo raggruppamento e le quote vincitrice gruppo degli operatori non fanno che confermarlo.

Alle loro spalle proprio la Danimarca del talento di Christian Eriksen sembra essere l’eventuale prima alternativa ai transalpini, mentre sia Perù che Australia fungeranno da alternative. Attenzione, però, agli scontri diretti tra queste ultime tre, in quanto i peruviani metteranno in campo una squadra anche talentuosa, mentre i kangaroos sanno come ci si qualifica agli ottavi di finale, avendo già ottenuto un risultato simile nel 2006.

francia australia danimarca peru

Favorite del Gruppo D

Altra favorita della competizione in questo gruppo, l’Argentina, ma non si può certamente dire che l’urna sia stata gentile con lei. Saranno infatti, Croazia, Nigeria ed Islanda a combattere contro i sudamericani. Piuttosto a sorpresa gli argentini sono estremamente favoriti per la vittoria del girone, con quote vincitrice gruppo piuttosto basse, e ciò non rende merito, a nostro parere, alla squadra croata, che può vantare giocatori del calibro di Modric (Real Madrid), Rakitic (Barcellona) e Kovacic (Real Madrid).

La potenza offensiva dell’albiceleste (Messi, Higuain, Dybala, Aguero, Di Maria) è impressionante ed ha pochi pari nell’intera competizione, ma allo stesso modo la loro difesa lascia qualche dubbio, ed i croati potrebbero dire la loro nello scontro diretto. Da non sottovalutare è, in ogni caso, anche la Nigeria, la quale è sempre fastidiosa e potrebbe essere la mina vagante della competizione, mentre l’Islanda, nonostante il grande successo mediatico ottenuto, non dovrebbe evitare l’ultimo posto.

argentina croazia nigeria islanda

Favorite del Gruppo E

Se con la Francia il sorteggio era stato piuttosto “delicato”, nemmeno il Brasile si può lamentare, dato che le sono capitate Svizzera, Serbia (ma non la Serbia di inizio millennio, bensì una versione molto più debole, secondo noi) e Costa Rica. Non a caso questi due gruppi sono unanimemente visti da bookmaker ed addetti ai lavori come i due più squilibrati, e di conseguenza quelli con le quote vincitrice gruppo più basse. Nulla dovrebbe fermare i verdeoro, talentuosi in ogni reparto (anche in porta ed in difesa, ebbene sì) e più smaliziati e più incattiviti di quattro anni fa, quando rimediarono una pessima figura nel mondiale casalingo (7-1 dalla Germania in semifinale).

Dietro al Brasile, la Svizzera dovrebbe aver abbastanza talento da poter superare i già citati serbi per il secondo posto, ma senza dubbio assisteremo ad uno scontro equilibrato, mentre per il Costa Rica il grande successo è già arrivato con la qualificazione alla competizione.

brasile svizzera serbia costa rica

Favorite del Gruppo F

Anche le quote vincitrice gruppo del girone F vanno in una direzione ben determinata, e non potrebbe essere altrimenti. La Germania è di fatto una delle principali favorite per la vittoria dei mondiali, sebbene possano maturare dei dubbi sulla reale validità dell’attacco, e si è trovata in un gruppo sulla carta facile ma che può riservare diverse insidie. Dietro ai teutonici, infatti, le quote vincitrice gruppo dicono Messico e Svezia. I centroamericani rischiano di essere davvero una delle formazioni tra le più sottovalutate della competizione ma sono forti di una rosa solida e con alcuni giocatori che giocano a buon livello nei vari campionati europei. Dal canto suo, sappiamo tutti come la Svezia si è qualificata alla competizione, ma potrebbe giocarsi con il Messico il passaggio del turno, mentre molto più staccata appare la Corea del Sud, inferiore a livello di talento alle compagne di gruppo.

germania messico svezia corea del sud

Favorite del Gruppo G

Dopo sei raggruppamenti con una squadra favorita in maniera netta, finalmente arriviamo in un girone in cui le quote vincitrice gruppo vedono una sostanziale parità. Il gruppo G vede, infatti, la sfida diretta tra due ottime squadre come Belgio ed Inghilterra, ed entrambe hanno le loro carte da giocarsi per terminare il girone in testa. Il Belgio è una squadra giovane e di talento, figlia di un lavoro di progettazione che dura da anni e che dagli scorsi mondiali ha iniziato a dare i propri frutti, mentre l’Inghilterra parrebbe essere riuscita, dopo anni di peregrinare, a mettere in campo una formazione di qualità guidata dall’attaccante Harry Kane. Presenze poco più che folcloristiche dovrebbero infine risultare Tunisia e Panama, le quali avranno poche difese da opporre alle due più blasonate avversarie.

inghilterra belgio tunisia panama

Favorite del Gruppo H

Dulcis in fundo, andiamo a chiudere con il girone più impronosticabile dell’intera competizione, quello composto da Polonia, Senegal, Giappone e Colombia. Questi ultimi sono dati come favoriti in termini di quote vincitrice gruppo da buona parte dell’universo che ruota intorno al mondo delle scommesse, ma la sfida contro la Polonia di Kamil Glik e di Robert Lewandowski non ha nulla da invidiare ai suoi avversari sudamericani. Alle loro spalle, però, bisogna prestare attenzione al Senegal, che vanta una rosa quasi completamente di stanza in Europa e che ha alcuni elementi di qualità, mentre il Giappone pare staccato, ma non di molto. La squadra del Sol Levante ha tutte le carte per difendersi anche in questo girone ed il suo primo posto alla fine delle tre giornate, sebbene per gli operatori sia il meno probabile, non è da escludere a priori. Anzi.

polonia senegal giappone colombia
Share Button
Tutti i gironi Mondiali 2018: quote e pronostici della vincitrice gruppo
5 (100%) 1 vote
  • Mondiali 2018

+18Giocare può causare dipendenza patologica. Gioca Responsabilmentegenziadoganemonopoli

Better Collective A/S - Indirizzo: Toldbodgade 12 - 1253 Copenhagen K - Denmark - Phone: +45 29 91 99 65